CENTRO DI RIABILITAZIONE PSICO-FISICA
PER IL MALATO ONCOLOGICO E, PRINCIPALMENTE, PER LE DONNE OPERATE AL SENO

 

Bilancio Sociale 2016

Dopo quasi 10 anni dal primo Bilancio Sociale dell’Associazione “Noi e il Cancro - Volontà di Vivere”, quest’anno il Consiglio Direttivo ha sentito l’esigenza di affiancare nuovamente al bilancio di esercizio questo strumento per misurarsi con una sfida importante come quella del “rendere conto” del valore creato nel corso del 2016.

Il 2016 rappresenta inoltre per l’Associazione un anno importante e delicato che necessitava di un momento di riflessione e di sintesi. Dopo 37 anni di presidenza, Caterina Tanzella, fondatrice e anima dell’Associazione ne ha lasciato la guida divenendo Presidente Onoraria. Il mio difficile compito, da Presidente succeduta ad una figura così centrale per “Volontà di Vivere”, è quello di portare avanti l’impegno dell’Associazione attraverso il lungo percorso già tracciato, ma con un’apertura a nuove strade e a nuovi equilibri interni ed esterni.

Mi auguro quindi che questo Bilancio Sociale possa tener traccia di questo passaggio e permetta di raccontare, non solo attraverso i numeri, come i volontari, gli operatori e i professionisti dell’Associazione continuino a mettere in pratica ogni giorno la nostra missione: rendere migliore la qualità della vita del malato oncologico.

Un particolare ringraziamento ad Andrea, Chiara ed Eleonora, studenti dell’Istituto Tecnico Economico Barbarigo di Padova che ci hanno “spronato” a intraprendere questo percorso e alle volontarie e operatrici che hanno con pazienza raccolto i dati e le informazioni utili.

 

Anna Donegà

Presidente dell'Associazione "Noi e il Cancro - Volontà di Vivere"

 

Clicca qui e scarica il bilancio sociale 2016